Feste e Tradizioni locali
 

 

16 Gennaio - Is Fogarois

Accensione all’imbrunire si grandi falò nei diversi rioni. Il legnatico necessario è stato raccolto in campagna nelle settimane precedenti da adulti e bambini.

La manifestazione è di origine pagana (culto del dio Adone). In epoca successiva la tradizione cristiana che ha indirizzato la manifestazione in onore di S. Antonio Abate “S. Antoi ‘e su fogu”.

Segna l’inizio del carnevale e nell’occasione, intorno ai fuochi, si ritrovano famiglie ed ospiti per consumare carne arrosto, fave ed altre cibarie, abbondantemente accompagnate dai vini locali.

 

Febbraio – Sfilata carnevale con carri allegorici

In diversi punti del pese sfilate in maschera, carri allegorici in tema con in fatti di attualità e locali, musica e tanta animazione. A tutti gli spettatori della sfilata vengono offerte delle buonissime zeppole e vini tipici locali.

 

13 Giugno – Festività di S. Antonio da Padova

Tre giorni in onore del patrono locale, al quale è dedicata la chiesa, con numerose manifestazioni religiose e civili. Da segnalare la processione solenne arricchita dalla presenza di Gruppi Folk, carri a buoi e cavalli addobbati con finimenti della festa.

 

21 Giugno – Fuochi di S. Giovanni

Una tradizione antichissima ricca di credenze pagane (culto dio sole) che segna il solstizio d’estate trasformatasi poi nella festa di S. Giovanni Battista che sarebbe nato esattamente sei mesi prima di Cristo.

Vengono predisposti piccoli fuochi sulle strade ed è considerato di buon augurio saltarli. Nell’occasione vengono stipulati veri e propri patti fra amici e parenti dando vita alla figura dei “copais o comais de froi”.

 

Da Giugno a Settembre – Estate Fluminese

Nel periodo giugno-settembre nel paese si svolgono numerose manifestazioni ad uso di residenti e turisti. Organizzate dalle numerose associazioni locali, in primo luogo la Pro Loco, si tratta di iniziative di tipo culturale, sulla storia, la cultura e le tradizioni locali.

Le manifestazioni si tengono oltre che nell’abitato anche in diverse località quali frazioni di S. Angelo e Portixeddu dove vengono allestiti gli spettacoli.

Si segnalano in particolare due appuntamenti di notevole rilevante:

Notti ad Antas dove nella splendida cornice del tempio punico-romano si tiene una importante rassegna di musica classica e teatro giunta alla 17’ edizione;

 

11 Agosto - Sagra della capra

Organizzata dalla Pro Loco, degustazione in piazza della prelibata carne con accompagnamento di altre pietanze tipiche e vino locale. Per l’occasione musica, spettacoli in piazza e bancarelle con l’esposizione di prodotti tipici locali.

 

Novembre – Esposizione di essenze vegetali e funghi

In considerazione della ricchezza e della varietà della locale flora, nonché della crescita abbondante di funghi, si organizzano in questo mese mostre ed esposizioni per far conoscere le ricchezze vegetali e micologiche presenti nel territorio comunale.

 

30 Dicembre – “Is Candeberis”

Antica tradizione di sapore benaugurale e propiziatoria legata al mondo contadino ed agropastorale. In alcune abitazioni viene cucinata una preparazione a base di grano bollito, offerta ai gruppi di giovani che per tutta la notte girano in modo rumoroso nelle strade del paese.

 
 

I nurgahi di S'Oreri - Museo etnografico e paleontologico

Amministrazione Trasparente

Sito realizzato da Antas Informatica ©2013 Comune di Fluminimaggiore - Tutti i diritti riservati - P.IVA 00236000923 - Privacy - URP - Note Legali - Elenco Siti tematici

Ufficio Protocollo - Posta Elettronica Certificata