Avviso distribuzione materiale promozione visibile lingua sarda – Tutela e valorizzazione della lingua sarda – Annualità 2018

In ottemperanza alla determinazione dell’Area Appalti, Contratti, Welfare e Cultura – Servizio Cultura numero 23 del 14/04/2021, la Provincia del Sud Sardegna invita tutte le associazioni no profit del territorio provinciale interessate a presentare la propria istanza per avere gadget in lingua sarda, realizzati con i fondi integrativi regionali (LR 6/2012 art 2 comma 13) delle risorse della L 482/99 per la tutela della lingua sarda.

I fondi integrativi sono stati utilizzati allo scopo di promuovere la visibilità della lingua sarda.

A CHI È RIVOLTO
I soggetti interessati sono: Associazioni culturali no profit, associazioni sportive dilettantistiche e altri soggetti appartenenti al Terzo settore aventi sede nel territorio della Provincia del Sud Sardegna.

PRESENTAZIONE ISTANZE
Le istanze, da redigere in carta semplice secondo il modello allegato, andranno presentate a partire dalla data del 19 aprile 2021 alla Provincia del Sud Sardegna- Area Cultura – Ufficio di Lingua Sarda all’indirizzo: protocollo@provincia.sudsardegna.gov.it

Si procederà a ricevere le istanze sino ad esaurimento del materiale e, comunque, non oltre il 31 luglio 2021.

Per informazioni contattare gli uffici ai numeri 0709356397- 3294565065 o la responsabile dell’Ufficio Cultura Dr.ssa Alessia Etzi 0709356356- 3385340472.

PROCEDURA PER ASSEGNAZIONE MATERIALE
La procedura prevista è quella a sportello, pertanto le istanze verranno valutate e licenziate in base alla data di arrivo al protocollo dell’Ente sino ad esaurimento del materiale. A parità di data di arrivo, si darà priorità alle istanze presentate da Associazioni e altri soggetti residenti nei comuni partner nel 2018 del progetto della Provincia: Carbonia, Escalaplano, Esterzili, Genuri, Gesturi, Guspini, Goni, Iglesias, Isili, Pabillonis, Sanluri, Serrenti, Teulada, Turri, Ussaramanna, Villacidro, Villamar e Villanovaforru. Una quota pari al 10% del materiale sarà riservata ad associazioni che si occupano di persone diversamente abili o sofferenti mentali.

MATERIALE A DISPOSIZIONE
• N. 300 borracce in alluminio da 0,75/ 1 L. con grafica Ajò, ca est ora!
• N. 300 shopper in tela (cotone) personalizzate con grafica Ajò, ca est ora!
• N. 100 Agende in sardo 2021 con dicius della tradizione sarda, biografie e opere di artisti/e sarde
• N. 1000 Quaderni Ajò, ca est ora!
• N. 1000 Penne Ajò, ca est ora!
• N. 1000 Matite Ajò, ca est ora!

Il limite massimo per ciascuna associazione è indicato nel modulo di richiesta.

Condividi:

Ultimi articoli

Assessorato Pubblica Istruzione 10 Maggio 2021

Borsa di studio nazionale (D. Lgs. 63/2017) A.S. 2020/2021 – Rinvio termini

Si informano i cittadini interessati che, a seguito di comunicazione del Ministero dell’Istruzione, i termini per la presentazione delle domande relative alle borse di studio nazionale (D. Lgs. 63/2017) A.S. 2020/2021 sono prorogati al 17 Maggio 2021

PLUS Iglesias 6 Maggio 2021

Avviso pubblico per l’accesso al programma “DOPO DI NOI”

Finalità del presente Avviso è l’individuazione di beneficiari adulti con disabilità grave, di cui all’art. 3, comma 3, della Legge n. 104/1992, che si trovano in situazioni prive di sostegno familiare in quanto mancanti dei genitori, con genitori non in grado di fornire adeguata protezione, nonché di persone già in carico ai servizi già durante l’esistenza in vita dei genitori, in vista del venir meno degli stessi

Assessorato Politiche Sociali e Turismo 3 Maggio 2021

Dona il 5×1000 al tuo comune

Batti 5 per dare una mano! Dona il 5x1000 al tuo comune per sostenere le attività sociali. La solidarietà in un gesto. Una firma che non costa nulla!

Provincia Sud Sardegna 21 Aprile 2021

Proroga termini presentazione domande per il servizio di supporto istruzione scolastica – AS 2021/22

Si comunica che la scadenza per la presentazione delle istanze relative al servizio di supporto all’istruzione a favore degli alunni diversamente abili è stata prorogato al 31/05/2021, così come descritto nel seguente allegato.

Pubblica Utilità

torna all'inizio del contenuto